Questo Articolo è offerto da

Il Pisascherma terza nel Gran Premio Giovani per società di Fioretto.



Scherma Pisa 24 giugno 2021 - La città di Pisa al top nella scherma di fioretto.


E’ ufficiale, ieri pomeriggio è uscita la classifica definitiva relativa al Gran Premio Giovani per società e il Pisascherma si regala un'altra bella soddisfazione, undicesimi in generale e terzi nel fioretto, su ben 90 società nell’ultima e 200 nella prima.


Un risultato per niente scontato che rende felice il club di Largo Catallo che negli ultimi anni già si era distinto nelle classifiche U14 di fioretto come detentori del titolo nazionale (2018,2019,2020) e che adesso si affaccia ai vertici anche in quelle U20.


Terzi dietro a due “colossi” del fioretto nazionale, ovvero Frascati Scherma e il Club Scherma Jesi significa non solo a parole che il Pisascherma sta crescendo, ma anche con i fatti e questo ci riempie di orgoglio.

A fronte di due titoli italiani nei Cadetti (con Irene Bertini e Matteo Iacomoni) un bronzo nei Giovani (ancora Bertini), una finale ad otto (Lucilla Delitala) e tantissimi buoni piazzamenti degli undici atleti dai calzettoni rossi, la società quest’anno non ha altro che essere soddisfatta per i traguardi raggiunti.

Non ci stancheremo mai di dirlo questi risultati sono il frutto di un lavoro corale che deve premiare il gruppo, senza il quale niente sarebbe stato possibile. Quindi un grazie di cuore a tutti i nostri ragazzi, a chi ha gareggiato e a chi non ha potuto farlo e a tutta la società, dirigenza e staff tecnico.


Siamo una società dal cuore grande, un cuore rosso Pisascherma.


PH Augusto Bizzi fonte Federscherma

66 visualizzazioni