MARCO ROSSI vola agli Assoluti di Milano e le squadre di FIORETTO e SPADA femminile restano in A2



Ancona 11-12-13 maggio 2018 - Weekend ricco di soddisfazioni per il Pisascherma.

Ad Ancona un grande MARCO ROSSI conquista una meritatissima finale ad 8 nel Fioretto Maschile e si prepara così a partecipare alla gara più ambita è importante a livello assoluto, i Campionati Italiani dove solo i migliori d’Italia possono accedere. Il percorso di Marco è stato esemplare, solo una piccola “sbavatura” al girone (5 vittorie e 1 sconfitta), poi 4 assalti di dirette vinte per arrivare all’incontro perso 15/10 nei quarti con il campione dei campioni Andrea Baldini.

Risultato cercato, voluto e ottenuto con determinazione, a dimostrazione che la voglia e il cuore vincono sempre.

Ma ecco il percorso nel dettaglio di Marco: Tabellone da 128, Rossi - Tentorio (Pro Patria Busto) 15-8; Tabellone da 64, Rossi - Silvestri (Comense) 15-13; Tabellone da 32, Rossi - Colamarco (Frascati) 15-14; Tabellone da 16, Rossi - Fallica (Siracusa) 15-14; Quarti di finale, Rossi - Baldini (Aeronautica Militare) 10-15.

Ma le soddisfazioni non finiscono qua perché nello stesso fine settimana si disputavano anche le gare a squadre della serie A e le nostre ragazze che gareggiavano in quella di Fioretto e di spada sono riuscite nell’impresa di confermare la categoria. Sabato le fiorettiste CHIARA CALABRÓ, MARTA IACOMONI e FRANCESCA CALABRÒ hanno dimostrato che con la determinazione e la giusta grinta niente è impossibile e hanno regalato alla società la soddisfazione di poter rimanere nella maggiore serie italiana. Ma lo stessa storia è stata scritta anche il giorno seguente dalle spadiste, LETIZIA CAMPANI, GRETA MAGGINI, ALESSIA MATTEUCCI e FRANCESCA CALABRÓ che con un ottima coesione sono state condotte da quest’ultima verso la salvezza. Bravi tutti, il lavoro paga e i risultati prima o poi si vedono sempre!! 

#marcorossi #fiorettopisa #assoluti #CampionatiItaliani

0 visualizzazioni