Cerca

DOPPIO BRONZO PER MATTIA GALVAGNO AI CAMPIONATI ITALIANI PARALIMPICI A VERONA





Verona, 1 giugno 2021 - A circa tre mesi esatti da quando ha iniziato a fare scherma Mattia Galvagno dimostra subito, ottime capacità e una predisposizione innata per questa disciplina. Dopo l’esordio dello scorso mese a Napoli nella qualifica nazionale, in cui tra l’altro nella spada riuscì perfino a salire sul podio classificandosi terzo, Mattia in questi giorni al Campionato Italiano nella categoria A ha conquistato due bellissime medaglie di bronzo. Una nel fioretto e l’altra nella spada.


Ma vediamo nel dettaglio: lunedì 31 nella gara di fioretto dopo un girone iniziale con due vittorie Galvagno riesce a superare l’assalto dei quarti contro il romano Tulli con il punteggio di 15-7. In semifinale cede il passo al fiorettista ben più esperto Dei Rossi…ma è bronzo ed è già comunque festa!

Il giorno successivo nella spada la determinazione di Mattia si fa già vedere fin dal girone che conclude con una sola sconfitta, inflitta dal pluricampione senese Matteo Betti.

Raggiungendo la terza posizione della classifica dopo i gironi e saltando di diritto l’assalto degli ottavi, Mattia si trova a dover affrontare nei quarti Valerio Trombetta che supera con il punteggio di 15-5.


In semifinale niente può contro il fortissimo Matteo Betti, ma dalla spada arriva un altro terzo posto che vale un doppio bronzo.


Due medaglie che rendono felici il Pisascherma e che ripagano la grande voglia di imparare con tantissimo entusiasmo del giovane Mattia Galvagno.


Foto Bizzi - fonte federscherma




36 visualizzazioni0 commenti