top of page

Questo Articolo è offerto da

Mattia Conticini secondo e Jacopo Del Torto terzo a Salsomaggiore alla prova cadetti di fioretto

Scherma Pisa ottobre 2023 - Gran bell'inizio di stagione per i cadetti pisani alla prova nazionale di Salsomaggiore.

A dar maggior lustro alla spedizione pisana sono i due ottimi risultati di Mattia Conticini e di Jacopo Del Torto che iniziano nel miglior modo possibile una stagione che si figura lunga e faticosa.

Gran bella gara la loro, senza sbavature, terminata per entrambi per mano del fiorettista padovano Panazzolo che ha impedito una finale che sarebbe potuta essere tutta pisana.


Termina ad un passo dalla finale ad otto Lorenzo Calabrò, artefice di una gara a dir poco perfetta fino all'assalto negli ottavi che lo ha visto contrapposto al compagno di sala Conticini, davvero un gran peccato. Ma rimane comunque un ottima prestazione del cadetto classe 2008.


Da segnalare le buone prestazioni dei fratelli Barsotti, Sergio e Gregorio, che classificandosi fra i primi trentadue mettono già un sigillo quasi certo per la partecipazione ai prossimi Campionati Italiani.

Molto bene anche Dario Salvadori, artefice di una gara che ha messo in evidenza il suo attuale momento di crescita.

Si ferma nei primi turni Raffaele Simonelli, ma siamo certi che con costanza anche lui saprà raccogliere i frutti del suo lavoro quotidiano.


Fra le femmine buona la prova di Giulia Orrù e della "debuttante" di categoria Cecilia Bonadio che con questo risultato accedono di diritto anche alla prova giovani che si terrà a Bastia Umbra fra poche settimane.


Si fermano nei turni precedenti le compagne Sara Minghi, Marta Talamucci e Rebecca Iacomoni. Un vero peccato, visto il valore che le contraddistingue, ma ci sarà modo di rifarsi.


Saranno in tutto otto i cadetti classificati alla prima prova giovani di fioretto, ovvero: Mattia Conticini, Jacopo Del Torto, Sergio Barsotti, Gregorio Barsotti, Dario Salvadori, Giulia Orrù e Cecilia Bonadio.




5 visualizzazioni

Comentários


bottom of page