Cerca

ARGENTO AL GPG DI RICCIONE PER MATTIA CONTICINI E VITTORIA BARONCINI

Scherma Pisa 23 ottobre 2021 -

Si è conclusa la kermesse più importante a livello giovanile che la federazione italiana scherma dedica a tutti gli schermitori U14, ovvero il Gran Premio Giovanissimi “Trofeo Renzo Nostini”. Finalmente dopo quasi due anni dall’ultima edizione del 2019 il Play Hall di Riccione ha visto darsi battaglia a più di duemila agguerritissimi ragazzini in cerca del “sogno GPG”.

Per noi erano presenti sedici atleti impegnati in venti competizioni, distribuiti su ben cinque giorni di gara.

Bellissimi i due Argenti di Mattia Conticini nel fioretto allievi e di Vittoria Baroncini nella spada ragazze.

Due ottime prestazioni, caratterizzate da percorsi netti e senza troppe incertezze fino all’assalto di finale che li ha visti cedere il primo contro il trevigiano Elia Pasin e la seconda contro Ludovica Costantini di Foligno.

Due argenti che riempiono di orgoglio tutta la società e che serviranno sicuramente da stimolo per le generazioni future.

Un altra bella prestazione è avvenuta per mano dell’altro allievo Jacopo Del Torto che si classifica 7ª nel fioretto e 16ª nella spada dimostrando una crescita continua e costante nell’ultimo periodo.

Buona la prestazione anche del “ragazzo” Lorenzo Calabrò che sfiora di un soffio l’accesso alla finale ad otto sia nel Fioretto che nella Spada classificandosi in entrambe le gare 14ª confermando una maturazione costante e di livello in entrambe le armi, caratteristica non rara negli atleti pisani visto che anche la stessa Baroncini oltre all’argento nella spada per una sola stoccata non entra in finale nel fioretto classificandosi 9ª.


Al suo esordio in ambito nazionale e al suo primo GPG la piccola Chiara Rossi ottiene un grandissimo quattordicesimo posto che fa ben sperare per il futuro.


Ma le soddisfazioni per il Pisascherma non si esauriscono qui, infatti tutti gli atleti partecipanti hanno saputo dimostrare miglioramenti e fornire spunti su cui i tecnici della società potranno lavorare.

Vediamo nel dettaglio tutti i risultati:

Sara Minghi 17ª nel FF ragazze, Giulia Orrù 20ª nel FF ragazze, Cecilia Bonadio 21ª nel FF giovanissime, Sergio Barsotti 28ª nel FM e 29ª nella SPM ragazzi, Guido Bini 31ª nel FM ragazzi, Rebecca Iacomoni 32ª nel FF giovanissime, Gregorio Barsotti 34ª nel FM allievi, Giorgia Giannini 38ª nel FF ragazze, Marta Talamucci 47ª FF Allieve, 63ª Carlo Borsari FM allievi, Ruben Garofalo 66ª FM ragazzi.


Ecco le parole del Presidente Giovanni Calabrò:


“Il GPG di Riccione è la manifestazione più attesa dai ragazzi e rappresenta per loro il sogno della prima affermazione riconosciuta a livello nazionale, tanta emozione e tanta voglia di fare bene a volte in questi piccoli atleti può giocare a sfavore, come è stato infatti per alcuni di loro. Noi siamo orgogliosi di ognuno di loro, per l’impegno e la serietà che dimostrano sempre. Faccio i complimenti a Mattia e a Vittoria per l’Argento conquistato con tanta determinazione, che sia di spunto e spinta per tutti i compagni più piccoli”.


Foto Bizzi - fonte Federscherma

82 visualizzazioni