Prima prova interregionale di spada, splendido ORO per Conticini

Medaglia d’Argento per Benedetti, Bronzo per Baroncini e Calabrò


di Andrea Pardini


Lavagna 16/11/19 - Si è svolta a Lavagna il recupero della prima prova interregionale di spada, annullata per maltempo il primo weekend di novembre, che ha visto i giovani atleti del Pisascherma grandi protagonisti con numerose medaglie conquistate. I giovani pisani se la sono vista con atleti provenienti da Liguria, Toscana e Piemonte in una tappa che ha coinvolto quattro diverse categorie, divise per età, dai 10 ai 14 anni. A rappresentare il Pisascherma erano presenti undici tiratori iscritti nelle categorie giovanissimi, nati nel 2008 e ragazzi-allievi, un unico raggruppamento formato da atleti nati nel 2007 e nel 2006.



Le soddisfazioni non sono mancate per la società pisana che ha conquistato ben quattro medaglie, una d’oro, una d’argento e due di bronzo. Splendido risultato per Mattia Conticini che, nella categoria ragazzi e allievi, ha conquistato il primo posto, lasciandosi alle spalle atleti di un anno più grandi di lui e confermandosi in splendida forma visto che questa vittoria arriva dopo il bronzo di appena due settimane fa nel fioretto.


Argento nella categorie giovanissime per Ginevra Benedetti, la giovane pisana ha preceduto in classifica la compagna di sala Vittoria Baroncini. Le due atlete dai calzettoni rossi purtroppo si sono dovute incontrare per l’accesso alla finalissima. Sempre nella categoria giovanissime Giulia Orrù, al termine di una bellissima gara, ha conquistato l’accesso alla finale ad otto.


Dopo l’argento nel fioretto, arriva un’altra medaglia per Lorenzo Calabrò, terzo classificato nella categoria giovanissimi al termine di una fase finale veramente combattuta. In questa categoria si è distinto anche il compagno di sala Sergio Barsotti che ha conquistato la finale ad otto, classificandosi al settimo posto.


Ottime prestazioni anche per Gregorio Barsotti, Jacopo Del Torto e Federico Tintori che, inseriti nel raggruppamento ragazzi e allievi, se la sono vista con numerosi atleti di un anno più grandi e nonostante questo hanno ottenuto ottime posizioni di classifica finale. Chiudono l’elenco di pisane dai calzettoni rossi in gara Isabella Recine e Costanza Modica nella categoria ragazze allieve.


Ad accompagnare i giovani atleti durante tutta la manifestazione è stato Aimo Benifei che si è detto molto soddisfatto dei ragazzi che hanno dimostrato, ancora una volta, di essere all’altezza della competizione, conquistando risultati e medaglie importanti.

“La società è molto soddisfatta dell’esito di questa gara – afferma Giovanni Calabrò, presidente del Pisascherma – Un ringraziamento particolare va al nostro Aimo che con maestria e professionalità ha seguito, incitato e confortato tutti i nostri giovani atleti, dalla fase a gironi fino alle fasi finali.”

#pisascherma #quellidaicalzettonirossi #ourfencingissomethingdifferent #gpg #spada #interregionale #mattiaconticini #vittoriabaroncini #ginevrabenedetti #lorenzocalabrò #bigfamily #pisa #schermaapisa